Tu vuò fa’ l’americano?…e allora eccoti la Ricetta dei Chocolate Chip Cookies

Ciao Amico o Amica di Officina Marinara…come va?Metti caso che oggi, si proprio oggi ti sei svegliato con una canzone in testa, metti caso che questa canzone ti ricorda l’america e il suo cibo, e metti caso che non ci sei mai stato… ma anche tu come me si proprio tu “Tu vuò fa’ l’americano” e allora oggi con qualche ingrediente facilmente reperibile e mezz’ora del tuo tempo potrai fare fare un salto negli USA dando un morso ad un biscotto, forse il biscotto più famoso in america e il biscotto americano più famoso nel mondo, sto parlando proprio di lui il favoloso CHOCOLATE CHIPS COOKIES (in foto quelli preparati da me qualche giorno fa!!!)…Ti Lascio alla ricetta e ricordati di Seguirmi anche su Facebook(basta cliccare qui)…Buona Ricetta 🙂

Ricetta Chocolate Chip Cookies

chocolate-chip-cookies

Ingredienti:

85g di burro , 100g di cioccolato o di gocce di cioccolato (scegliete voi se fondente,latte,milka+oreo,ecc…io amo il fondente) , 100g di zucchero di canna, 50g di zucchero bianco, 130g di farina tipo zero, 3g di bicarbonato, 2g di sale, 1 Tuorlo a temperatura ambiente, 6 grammi di estratto di vaniglia (oppure mezza bacca di vaniglia o ancora una bustina di vanillina). Con queste dosi avrete circa 16 biscotti

Iniziamo:

Accendiamo il forno a 170°, mettiamo una griglia al centro, fondiamo non completamente il burro in un pentolino,togliamolo dal fuoco e facciamolo raffreddare e quindi intiepidire.

Se non usate le gocce di cioccolato tagliate la barretta in modo da ottenere delle piccole pepite, una volta tagliate riponetele in frigo (lo stesso vale anche per le gocce di cioccolato),

In una ciotola capiente mescolate lo zucchero di canna e quello bianco, aggiungete il burro ormai tiepido e lavorate con uno sbattitore elettrico o in planetaria finchè gli ingredienti non sono ben amalgamati, unite poi il tuorlo e l’estratto di vaniglia e lavorate il tutto per incorporare bene questi ingredienti.

In una ciotola a parte mescolate la farina,il sale e il bicarbonato, unite poi tutto al composto liquido preparato in precedenza, sbattete a bassa velocità (giusto per incorporare la farina).Ora unite le pepite di cioccolato(o Gocce) e mescolate con una spatola per distribuirle bene in tutto l’impasto.Coprite il tutto con la pellicola e lasciate in frigo per 10 minuti.

Nel frattempo rivestite una teglia con la carta forno.

Tirate fuori l’impasto dal frigo e modellate delle palle di impasto da 70 grammi circa ognuna , Dividetele a metà con un gesto netto (usando entrambe le mani) e mettete sulla teglia con la superficie irregolare verso l’alto.

Quando disponete i Cookies sulla teglia separateli bene in modo che ci sia spazio sufficiente tra loro durante la cottura. Cuocete in forno per 16/17 minuti circa (in qualche caso anche qualche minuto in più) il tempo ovviamente varia a seconda del forno (comunque saranno cotti quando avranno il caratteristico colore biondo dei cookies americani). Una volta sfornati fateli raffreddare completamente e poi staccateli con una spatola sottile o delicatamente con le mani.

E una Volta Pronti….Buon Viaggio in America 😉 Chiudete gli occhi e lasciate che le vostre papille gustative vi accompagnino in giro per gli U.S.A

Piccoli consigli golosi e accorgimenti tecnici:

Attenzione a non staccare i cookies dalla carta appena sfornati: bisogna aspettare che si freddino completamente altrimenti si romperanno.Questa versione di Cookies resta morbida al centro anche quando sono freddi.Per avere cookies più spessi fate freddare bene il burro prima di mescolarlo ai due zuccheri. Se volete per dare un gusto ancora più americano potete aggiungere 3 cucchiaini di burro di arachidi(nella fase in cui unite burro e zuccheri), se decidete di fare questa aggiunta vi consiglio di aggiungere anche 2 cucchiaini di farina in più rispetto alla quantità riportata sopra 😉

Se la ricetta ti è piaciuta condividila con i tuoi amici sui vari social e seguici su Facebook, Instagram e YouTube 🙂 Ti Aspetto…clicca QUI

Grazie Mille…Un Caloroso Saluto

Vincenzo Mele

Precedente Penne con Pomodorini Gialli del Piennolo, Pancetta e granella di Pistacchi (VideoRicetta) Successivo Ricetta Riso Basmati ai frutti di mare con zafferano e salsa di soia