Ricetta Fish and chips con verdurine pastellate

Oggi per tutti voi una ricetta da preparare con gli amici: Fish and Chips con verdurine Pastellate. Un fritto all’inglese italianizzato, un cibo di strada che possiamo preparare in casa e gustare magari comodi in giardino o su un terrazzo sorseggiando un bel calice di vino bianco frizzante…image

Ingredienti per 4 persone:
1 carota medio/grande pulita
1 zucchina nedio/grande
2 patate sbucciate
6 calamari puliti di dimensione non troppo grande
16 Alici già pulite
8 gamberetti (puliti di tutto tranne che della coda)
Sale
Pepe
Olio per fritto
Carta assorbente da cucina
Carta forno o carta per fritto (per preparare i coni di carta dove mettere la nostra pietanza quando pronta)

Procedimento:Tutto molto semplice…Lavate la zucchina e la carota, tagliatele a listarelle sottili e mettetele in un recipiente con acqua,sale e pepe.
Prendete le patate e Fate delle chips sottilissime utilizzando un pelaverdure, lasciatele fino al momento di friggerle in un recipiente con acqua e sale .
Ora passiamo al pesce: Tagliamo i calamari in modo da ottenere i classici cerchi ma non tagliamo le testoline
Mettiamo in una pentola dai bordi alti l’olio per il fritto, portiamo l’olio a temperatura(160/180°c)per prima cosa friggiamo le nostre chips dopo averle tolte dall’acqua e sale e averle asciugate con un panno (saranno pronte quando saranno dorate e croccanti).

Poi passiamo ai nostri calamari,alici e gamberi: Passiamoli sotto un filo di acqua corrente, tuffiamoli nella farina, con un setaccio facciamo ricadere la farina in eccesso e immergiamoli nel nostro olio bollente facendo attenzione (magari copriamo la pentola con un paraschizzi)…il pesce sarà pronto appena sarà dorato e mostrerà una bella panatura crostosa e croccante.
Ora tocca alle nostre verdure:scoliamole grossolanamente dall’acqua (in modo che siano ben bagnate e facilitino la formazione di una pastella spessa) e tuffiamole nella farina setacciata, con un setaccio poi togliamo la farina in eccesso e mettiamo le nostre verdure nell’olio bollente.Saranno pronte quando cominceranno ad indorare.
Ad ogni frittura asciughiamo l’alimento fritto con carta assorbente e saliamolo

Impiattiamo:Costruiamo i nostri coni di carta,una volta pronti  mettiamoci dentro a caso le verdure, il pesce, e le patate….e distribuiamoli ai nostri ospiti magari con uno spicchio di limone e un bel calice di vino freddo frizzante!!!

Ecco fatto:  Fish and chips con verdurine pastellate di Vincenzo Mele ….Pronto ed ora Tutti A Tavola e buon Appetito!!!!
Se la ricetta ti è piaciuta condividila sulla tua Pagina Facebook ed invita i tuoi amici sulla pagina Officina Marinara.Ti Aspetto!!!! Vincenzo Mele

Scritto con WordPress per Android da Vincenzo Mele

Precedente Recensione Degusteria La Bastia – Zibello Successivo Crema di Zucchine con Parmigiano e Menta